• Case in vendita in Valdidentro

    Le Torri di Fraele

Le antiche Torri di Fraele sono tra le più suggestive e storicamente importanti opere di fortificazione presenti nel territorio dell'Alta Valtellina.

Poste a 1941 metri di altitudine, all'imbocco della Valle di Fraele, rappresentavano una roccaforte strategica a difesa della Contea di Bormio, a guardia del Passo delle Scale. Le due torri, uniche in Provincia di Sondrio costruite a controllo di un valico, sorvegliavano infatti gran parte della Magnifica Terra vigilando, una per parte, l'antica "Via Imperiale di Alemagna", che attraverso il passo garantiva le comunicazioni fra Bormio, Livignasco, Valle Monastero e Tirolo.

Le Torri di Fraele furono costruite nel 1391 nel pieno del periodo visconteo, anche se sono comunemente indicate nella tradizione come "romane". Pur essendo le strutture presenti di epoca medioevale, è legittimo pensare che possano essere state ricostruite più volte nel corso dei secoli, sovrapponendosi alle opere che già in tempi antichi proteggevano il valico. La loro importanza strategica è testimoniata dalla costruzione nel 1481 di una fortificazione ad opera del Duca di Milano Lodovico il Moro, che vi stabilì dieci soldati a presidio.

Durante il dominio degli Sforza, le torri furono teatro dello scontro decisivo tra le truppe del Contado di Bormio e quelle degli invasori dal regno delle Tre Leghe Grigie, che vantavano diritti sul territorio dell'Alta Valtellina. La difesa del bormiese fu strenua, ma non sufficiente ad impedire l'ingresso dei Grigioni nel paese, dopo una cruenta batttaglia al Passo delle Scale. Qui, con il favore dell'oscurità e l'inganno, furono indotti a precipitare nel dirupo sottostante cavalli e cavalieri dell'esercito invasore, che trovò la strada interrotta sul burrone, che, dalla soglia della valle - presidiata dalle celebri torri - precipita sul piano di Prada, a monte di Pedenosso, e che rimane nella memoria popolare con il nome sinistro di "Burrone dei Morti". Nel corso dei decenni successivi il luogo fu teatro di altri storici scontri militari e le torri furono danneggiate dagli invasori Grigioni nei primi decenni del '500 e progressivamente smantellate.

Oggi sono visibili solo i ruderi delle Torri di Fraele, anche se una recente ristrutturazione ha permesso di ricostruire parte della torre occidentale, che è la meglio conservata e misura circa m. 6,50 per lato, con un'altezza di oltre 13 metri. Questa torre presentava l'ingresso originario al primo piano, il cui accesso era possibile tramite una scala retraibile, mentre l'attuale apertura al pian terreno è successiva e immette in un locale con camino. I piani superiori sono raggiungibili attraverso una scalinata in legno di recente costruzione. La seconda torre, ad oriente, presenta come la prima spessi muri e una pianta quadrata, con lato di m. 5,75, ma è mancante di molte delle sue parti, in particolare della parete occidentale.



 

Futura Immobili è anche a Bormio!

Un nuovo ufficio a Bormio, nella centralissima Via Roma.

Continua

Abiti in Alta Valtellina da almeno 5 anni? Per te uno sconto speciale del 10%!

Scopri la nostra speciale promozione dedicata ai nostri clienti valtellinesi che vogliono acquistare la prima Casa.

Continua

Le nostre residenze ad un prezzo imbattibile!

A 199.000 €

Residenza Fochin

Residenza a pochi minuti dalle piste da sci e collegata alle piste ciclopedonali.

scopri
A 279.000 €

Chalet Baita Noa

Chalet a due passi dalle piste da sci immersa nel verde della Valdidentro.

scopri
La Valdidentro,
natura, sport e relax,
una valle su misura per te.
Scopri di più

I nostri partners

  • Amip Serramenti
  • Siter Impianti
  • Miotto Mobili
  • Rainoldi Legnami
  • Otis
  • Geopietra
  • Penetron
  • Cover System
  • Edilforniture

Notizie e approfondimenti

Futura Immobili è anche a Bormio!

Un nuovo ufficio a Bormio, nella centralissima Via Roma.

Continua
Abiti in Alta Valtellina da almeno 5 anni? Per te uno sconto speciale del 10%!

Scopri la nostra speciale promozione dedicata ai nostri clienti valtellinesi che vogliono acquistare la prima Casa.

Continua
Alta Valtellina Bike Marathon Special Edition 2018

28.07.2018: corsa ad accaparrarsi l'ultimo pettorale!

Continua

Contattaci

Presa visione della Privacy policy
© Copyright 2015 Giacomelli Srl - Via Roma, 135 BORMIO (SO) - P.IVA 00950400143 - Rea 71633 - giacomellisrl@legalmail.it  - Privacy policy - Credits: - Ueppy, realizzazione portali immobiliari